News

angle-left Ariotti all'Adnkronos: "Congresso online sfida innovativa"
Ariotti all'Adnkronos: "Congresso online sfida innovativa"
3/11/2020

"L'emergenza sanitaria impone delle restrizioni e noi ne approfittiamo per trasformarle in sfide innovative". Lo sottolinea il presidente di Assofond, Roberto Ariotti, presentando all'Adnkronos la 35a edizione del Congresso nazionale di fonderia, che si svolgerà per la prima volta online dal 12 al 17 novembre 2020.

"Innovazione e capitale umano - ha proseguito Ariotti - saranno al centro di buona parte delle relazioni che caratterizzeranno le prime giornate di congresso. Avevamo imboccato questa strada già prima della pandemia, i fatti ci hanno imposto un'accelerazione in tal senso. Le fonderie oggi sono un asset determinante per differenti e numerose filiere produttive. Sono un modello di sostenibilità ambientale. Sono alla base del manifatturiero. Anche quello di maggior diffusione quotidiana. 'Là dove non te l'aspetti, la fonderia c'è', è il motto che abbiamo ideato due anni fa, in occasione del rebranding di Assofond. Oggi, con il nostro congresso, vogliamo ribadire questo messaggio".

"L'innovazione tecnologica - spiega ancora Ariotti - è cruciale in un settore come il nostro, che si basa su un processo produttivo utilizzato da secoli ma realizzato oggi con impianti all'avanguardia, che rendono possibile la realizzazione di prodotti anche molto complessi. Il congresso è la migliore occasione per fare il punto sugli ultimi ritrovati tecnologici, oltre che su temi più generali, come ad esempio la sostenibilità". Gli obiettivi sfidanti del green deal europeo possono, infatti, essere raggiunti solo con la tecnologia e la capacità d'investimento dell'industria, che deve essere messa nelle condizioni di lavorare per la decarbonizzazione e lo sviluppo di nuove tecnologie più efficienti e sostenibili. Le fonderie, in quest'ottica, sono dei formidabili facilitatori della transizione, dato che realizziamo, fra l'altro, componenti indispensabili per produrre energia rinnovabile, o per mettere sul mercato mezzi di trasporto meno inquinanti. Il tutto utilizzando in larga parte materiali riciclati".

Il 35° Congresso tecnico di fonderia si svolgerà interamente online. La partecipazione è libera e gratuita. Per informazioni e iscrizioni si può visitare la pagina dedicata.