News

angle-left Assofond e AIM lanciano il corso "Fonderia per non fonditori"
Assofond e AIM lanciano il corso "Fonderia per non fonditori"
13/04/2022

Aperte le iscrizioni al nuovo percorso formativo online in partenza il 30 giugno

Le fonderie producono componenti fondamentali per realizzare prodotti finiti in moltissimi settori: molte macchine complesse e altrettanti oggetti di uso quotidiano non esisterebbero senza le fonderie, la cui influenza è presente in praticamente tutti gli aspetti della vita moderna.

Per far conoscere la tecnologia di fonderia, le caratteristiche dei materiali formati e colati, i vantaggi e i limiti legati alla tecnica di produzione dei pezzi realizzati per formatura e colata e al loro più razionale impiego nelle varie applicazioni, Assofond e AIM (Associazione Italiana di Metallurgia) organizzano al prima edizione del corso "Fonderia per non fonditori".

Il percorso formativo, completamente online, è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nell’acquisto, nella progettazione, collaudo e nell’utilizzo di particolari realizzati in fonderia, così da fornire ai “non addetti ai lavori” le conoscenze di base sul settore e su ciò che la tecnica di fonderia è in grado di offrire. Obiettivo del corso è anche favorire i rapporti tra fonderia e potenziali committenti/utilizzatori di getti, e consentire nel contempo un’azione formativa nel settore alle nuove leve operative.

Fra i temi affrontati nel corso: le principali famiglie di leghe e le loro proprietà, i criteri di selezione e di progettazione in funzione degli impieghi, la metallurgia, le caratteristiche chimiche, fisiche e meccaniche, i trattamenti termici, la resistenza alla corrosione, la solidificazione, le tecnologie di produzione, i controlli, i difetti, la saldatura, l’impatto ambientale dei processi produttivi, il mercato italiano e mondiale.

Il corso si articolerà in sette giornate formative, per un totale di 28 ore, con partenza il 30 giugno 2022.

Ulteriori informazioni sull'offerta didattica e sulle modalità di iscrizione sono disponibili nella brochure di presentazione del corso, disponibile al link di seguito.