News

angle-left Caro energia: ferie anticipate per alcune fonderie
Caro energia: ferie anticipate per alcune fonderie
fonderie italiane
12/07/2022

Misure drastiche adottate dal settore per contenere i costi

 

L'emergenza energetica continua a pesare sulle fonderie italiane. La nuova ondata di costi, che va a sommarsi alle criticità affrontate dall'inizio dell'anno. Nonostante la domanda sia sostenuta, gli aumenti dei costi dei fattori produttivi costringono le aziende, da un lato a rivedere i listini quasi settimanalmente, dall'altro ad adottare misure di emergenza quali appunto anticipare le ferie estive. «Per quanto potremo andare avanti prima di assistere a un crollo della domanda? Per quanto potremo restare competitivi nei confronti dei nostri concorrenti europei, se non viene posto un freno alla crescita dei prezzi di materie prime ed energia?», denuncia Fabio Zanardi, presidente di Assofond.

 

In allegato gli approfondimenti sul tema pubblicati da Giornale di Brescia, L'Arena e Il Sole 24 Ore.