News

angle-left Federmeccanica: materie prime, è allarme forniture
Federmeccanica: materie prime, è allarme forniture
23/06/2021

Lo dice il presidente Alberto Dal Poz intervistato da La Stampa

«C’è un problema che deve essere affrontato. Con velocità.» Ha pochi dubbi Alberto Dal Poz, presidente di Federmeccanica, intervistato da La Stampa, quando parla della scarsità di materie prime che sta facendo impensierire l'economia globale. Dall' alluminio al rame, passando per le terre rare, le industrie mondiali hanno fame di materiali grezzi. Ma ce ne sono pochi. Ed è un fenomeno che potrebbe minare la ripresa dopo la pandemia di Sars-Cov-2.

Anche Federmeccanica quindi, ribadisce le difficoltà che sta vivendo l'intero settore industriale, già denunciate più volte da Assofond nelle scorse settimane.

«Il vero problema è la questione tempo – ha ribadito Dal Poz - . Immaginiamo quanti progetti sono collegati a infrastrutture per il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Noi dovremmo quindi assecondare il "quanto" andremo a spendere ma anche il "quando". Il cronoprogramma sarà cruciale. Mi preoccupa perché vedo le difficoltà che abbiamo noi imprenditori ad avere certezze sui tempi di consegna dei materiali. Noto che c'è diversa preoccupazione tra i colleghi riguardo a tale fenomeno, che ha implicazioni sulla vita di tutti i giorni».