News

angle-left Fonderie, nel 2020 calo della produzione fra -20 e -30%
Fonderie, nel 2020 calo della produzione fra -20 e -30%
25/06/2020

Calo della produzione compreso fra il -20 e il -30%, dopo un 2019 che si era chiuso già in rallentamento: sono queste le proiezioni del Centro Studi Assofond per il 2020 delle fonderie italiane, illustrate in anteprima durante l'assemblea generale delle imprese associate.
Un dato certo pesante, ma in linea con quanto previsto in Germania, prima industria di fonderia europea, e migliore delle stime per Francia, Spagna e Gran Bretagna. 
"Adesso è venuto il momento di ripartire – ha detto il presidente di Assofond, Roberto Ariotti, a Il Sole 24 Ore. Dopo tanta sofferenza e anche paura e con lo stesso senso del dovere che ci ha ispirati nei mesi appena trascorsi, dobbiamo reagire".