News

angle-left Il progetto Life Effige alla fase di internazionalizzazione
Il progetto Life Effige alla fase di internazionalizzazione
1/10/2020

Al via la collaborazione fra Assofond e l'associazione spagnola di fonderia

Il progetto EFFIGE, finanziato dall'unità Life della Commissione Europea, prosegue il suo percorso avviando la fase di internazionalizzazione.
Oggi 1 ottobre 2020 si è infatti tenuto il primo appuntamento di un ciclo di webinar dedicato a illustrare alle fonderie spagnole l'esperienza intrapresa e i risultati ottenuti dalle fonderie italiane che stanno partecipando al progetto.

In occasione dell'incontro, organizzato da Assofond in collaborazione con l'associazione spagnola di fonderia (FEAF) e curato dall'area tecnica dell'associazione, sono stati introdotti i temi legati al Green Deal Europeo e all'importanza, in un simile contesto, che la capacità di calcolare in maniera scientificamente corretta l'impronta ambientale dei prodotti riveste e rivestirà sempre più in futuro per le imprese. Dopo questa premessa, sono stati illustrati lo spirito del progetto e il metodo PEF (Product Environmental Footprint), sperimentato dalle tre fonderie coinvolte nel progetto per calcolare l'impronta ambientale.

Nei prossimi incontri, previsti fra fine 2020 e inizio 2021, sarà illustrata nel dettaglio la procedura di raccolta e di elaborazione dati sperimentata durante il progetto e verrà testato un tool elaborato dai partner tecnici (Enea e l'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa) per favorire l'adozione della PEF da parte delle imprese, e in particolare delle PMI.