News

angle-left Il gruppo CAEF HPDC si allarga a tutte le fonderie non ferrose
Il gruppo CAEF HPDC si allarga a tutte le fonderie non ferrose
4/09/2019

La decisione è stata presa durante l'incontro tenutosi alla GIFA

In occasione del secondo incontro del ricostituito gruppo CAEF HPDC (High Pressure Die Casting), svoltosi alla GIFA lo scorso 27 giugno, i partecipanti hanno deciso di allargare il gruppo a tutte le fonderie europee di metalli non ferrosi, indipendentemente dalla tecnologia di produzione utilizzata.

Il gruppo di lavoro, la cui segreteria è affidata ad Assofond, a partire dal prossimo incontro sarà presieduto da Philippe De Tonnac, direttore sviluppo del gruppo francese Le Bélier, specializzato nella produzione di componenti in alluminio per l’automotive e l’industria aerospaziale.

La riunione svoltasi a Düsseldorf ha ripreso le tematiche legate agli indici attualmente esistenti per monitorare l’andamento dei prezzi delle leghe di alluminio secondario, e ha concordato di procedere con l’attività di raccolta e confronto dei dati provenienti dalle associazioni di fonderia nei diversi Paesi CAEF iniziata negli scorsi mesi.