News

angle-left Nasce un dottorato in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico
Nasce un dottorato in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico
2/11/2021

Per la prima volta in Italia è stato istituito il Corso di dottorato nazionale in Sviluppo sostenibile e Cambiamento climatico.

Il Corso, istituito dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, in convenzione con altri 30 Atenei pubblici e privati, ha una durata di tre anni e vuole preparare le generazioni future a ridisegnare una società resiliente, in grado di affrontare e gestire al meglio il problema del cambiamento climatico, e a ripensare i processi di sviluppo sostenibile.

Grazie al cofinanziamento del Ministero dell’Università e della Ricerca e dei 30 Atenei coinvolti, sono state bandite 105 borse di studio, sotto il coordinamento di IUSS di Pavia, suddivise in 6 curricula:

  • Earth System and Environment
  • Socio-economic Risk and Impacts
  • Technology and Territory
  • Theories, Institution and Cultures
  • Agriculture and Forestry
  • Health and Ecosystem.

Dall’ecologia alla tecnologia, dall’economia all’ingegneria, dalla matematica alla filosofia, dalla medicina all’agricoltura i dottorandi avranno la possibilità di affrontare i problemi legati alla realizzazione al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs - Sustainable Development Goals) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite con strumenti, strategie e politiche di lungo periodo, preparandosi non solo a cambiare il proprio stile di vita, ma anche a essere promotori della costruzione di un futuro "green".

Il dottorato è caratterizzato da un forte approccio interdisciplinare e sono previste partnership con diversi enti pubblici, imprese e centri di ricerca (o prestigiose realtà pubbliche e private) che condividono risorse umane, strumentali e di conoscenza. Si tratta del primo dottorato in Italia su un tema strategico focus del Piano nazionale di ripresa e resilienza e del Green Deal europeo.

Fondazione Enel è il primo partner del progetto.

I candidati vincitori di una borsa saranno iscritti alla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, sede amministrativa, e lavoreranno in una delle Università aderenti al progetto.

Tutte le imprese interessate possono dare un contributo all'iniziativa cofinanziando delle borse di studio.

Di seguito sono disponibili per il download alcuni documenti informativi del dottorato:

Per la manifestazione di interesse da parte delle aziende e per ogni eventuale indicazione è possibile contattare la Dr.ssa Stefania Nardone (Tel. 06-5903622 - email: s.nardone@confindustria.it) dell’Area Scienze della Vita e Ricerca di Confindustria.