News

angle-left Fondmatic Hydraulic Machining avvia la produzione in serie
Fondmatic Hydraulic Machining avvia la produzione in serie
9/04/2021

La controllata di Fonderie di Montorso affianca alla fonderia la lavorazione meccanica

Continua il percorso di crescita di Fonderie di Montorso – società attiva nelle fusioni in ghisa grigia e sferoidale per l'oleodinamica, controllata dal fondo Innovazione e Sviluppo gestito da Fondo Italiano d’Investimento Sgr – che, nello stabilimento Fondmatic Hydraulic Machining di Crevalcore (Bologna), specializzato in lavorazioni meccaniche nel settore dell’oleodinamica, ha appena avviato la produzione in serie di componenti.

Fondata nel 1974 e specializzatasi nella produzione di fusioni in ghisa grigia e sferoidale per l'oleodinamica complessa, Fondmatic è stata acquisita al 100% da Fonderie di Montorso nel 2016.
Dopo la fusione per incorporazione del gennaio 2018, il brand "
Fondmatic” è rimasto attivo per contraddistinguere proprio la specializzazione nelle fusioni di getti per oleodinamica per entrambe le fonderie. 

Infine, con l'acquisizione, a fine 2020, del ramo d’azienda Evotech Hydraulics, già parte di Evotech Srl, il gruppo ha integrato la gamma di servizi offerti ai propri clienti, aggiungendo la lavorazione meccanica di componenti per oleodinamica, macchine agricole e macchine movimento terra.
Dopo il trasferimento di personale e macchinari nel plant di Crevalcore, la divisione ha assunto il nuovo nome di Fondmatic Hydraulic Machining, affiancandosi alla fonderia, che già era stata rinominata Fondmatic Hydraulic Castings. È stato predisposto, inoltre, il restyling dello storico logo “Fondmatic”, che continua a contraddistinguere la specializzazione nella fusione, e ora anche nella lavorazione meccanica, di componenti in ghisa per oleodinamica.