News

angle-left Nuovi processi di riciclo per le sabbie di fonderia
Nuovi processi di riciclo per le sabbie di fonderia
29/04/2021

Alla fase operativa il progetto finanziato da Fondazione Cariplo e guidato dalla Iuss di Pavia con partecipazione di Assofond

Corriere.it dedica un articolo al nuovo progetto - cui Assofond collabora - nato per favorire il riciclo delle sabbie di fonderia e adottare un vero modello di economia circolare per produrre e gestire lo scarto in maniera efficiente e green.

Tre i centri di ricerca coinvolti: Scuola Universitaria Superiore Iuss di Pavia (capofila), Università di Brescia e Consorzio Interuniversitario per la Scienza e la Tecnologia dei materiali (Instm), che hanno messo a punto il progetto finanziato da Fondazione Cariplo.

Il progetto coordinato dai ricercatori pavesi prevede l’analisi e lo sviluppo del riciclo delle sabbie provenienti dalle fonderie come materia prima secondaria per altri processi produttivi, in particolare nei settori della ceramica, dei laterizi e del vetro, in accordo con il modello della simbiosi industriale.